Chiesa della Madonna del Piano - Monteroduni

tra Antichità Sapori e Cultura

Monteroduni

Vai ai contenuti
Le Chiese

Chiesa della Madonna del Piano


La chiesa fu edificata a spese del principe Pignatelli nel 1862 per devozione a Maria Vergine Assunta in cielo. E' detta del Piano secondo la dizione popolare in quanto sulla base della statua della Madonna posta in venerazione vi sono diverse righe di riferimento: "Alla statua della B.V. Maria venerata in questo tempio sotto il titolo' Del Piano';titolo rimasto ancora oggi all'attuale chiesa dedicata all'Assunta.
Precedentemente vi si venerava una statua di cartone romano, e con l'arrivo dei Pignatelli venne incaricavano un sacerdote, sotto profitto, che servivaa la Messa ogni sabato, e la novena preparatoria al 15 Agosto per la ricorrenza della Maria Vergine Assunta in cielo.
In tempi recenti il Principe Giovanni ha donato la chiesa al nostro Comune.
Lo stato della suddetta chiesa è buono grazie anche alla la cura e dedizione che famiglie del posto gli dedicano nel corso degli anni.
All'interno della chiesa è conservato un altare marmoreo originale e la statua che rappresenta la Madonna seduta sul trono, col Bambino sulle  ginocchia che venne fatta  scolpire in legno e donata nel 1828 dal patrono Principe Luigi Pignatelli.
Ogni anno . Il 15 agosto viene celebrata la festa della Madonna del Piano preceduta dalla novena una settimana prima. Come da tradizione il giorno di ferragosto, al tramonto, la statua esce in processione accompagnata dalla banda musicale e seguita da tutti i devoti.
© 2010 - 2017  Monteroduni tra Antichità Sapori e Cultura
Poesie e Tradizioni di un Paese
Artisti
Attività e dintorni
Ambiente e Territorio
Torna ai contenuti